Sezioni

Un tempo anche Ferrara aveva la sua "Montmartre"

Un'insolita piazzetta.
Piazzetta Bartolucci - Ferrara

 

Nel centro medievale di Ferrara, incastonata tra la piazzetta S. Michele e Schiatti, si apre al pedone curioso la privata piazzetta dei fratelli Bartolucci, una famiglia di Castelfiorentino che ha gestito a lungo un emporio di articoli musicali.

La famiglia Bartolucci acquistò il Palazzo Tedeschi su via Boccaleone il cui portale, restaurato da poco, introduce nella piazzetta. Illustri personaggi risiedettero in questo angolo della città tra cui la famiglia dei Filippi, noti pittori del '500: Giacomo, Camillo e Sebastiano detto il Bastianino cui si devono affreschi in Castello Estense e nella Cattedrale.

Diversi artigiani avevano qui le loro botteghe e nel dopoguerra l'osteria era il ritrovo degli artisi: oggi rimane un negozio d'antiquariato.

Scorcio di Piazzetta Bartolucci L'antiquario di Pizzetta Bartolucci La quiete di Piazzetta Bartolucci Piazzetta Bartolucci

ultima modifica 26/10/2013 10:33
Chiudi menu
Informazioni turistiche