Sezioni

Museo di Paleontologia e Preistoria “Piero Leonardi”

CHIUSO PER LAVORI DI RESTAURO. L'origine del Museo di Paleontologia e Preistoria “Piero Leonardi” dell'Università degli Studi di Ferrara risale al 1964, anno in cui l'allora Istituto di Geologia e Mineralogia si trasferì nel Palazzo Turchi di Bagno, sede attuale del Museo
 Museo Piero Leonardi
Museo di Paleontologia e Preistoria “Piero Leonardi”

l Museo sorse per il profondo interesse del Prof. Piero Leonardi, fondatore dell'istituto di Geologia, verso la museologia scientifica. L'iniziale impostazione espositiva era rivolta alla didattica universitaria ma, l'aumentato interesse negli anni ‘70 per le discipline naturalistiche, portò all’apertura del museo verso il pubblico esterno.

Il Museo comprende le sezioni di Paleontologia dei Vertebrati, Preistoria, Paleontologia degli Invertebrati, Geologia Storica. Ogni sezione è articolata in una parte ostensoria ed in una parte conservativa. La parte ostensoria è costituita da campioni fossili originali, alcuni dei quali unici per il territorio nazionale (titanoteri, Smilodon o tigre dai denti a sciabola, Lystrosaurus etc.), calchi e rocce, tutti corredati da illustrazioni e didascalie.

IL MUSEO E' CHIUSO PER RESTAURI

Orari

Lunedì - Giovedì: 8.30-13.00 ; 15.00-18.00 - Venerdì: 8.30-13.00 ; 15.00-16.30

Giorni di chiusura

  • Sabato
  • Domenica

Tariffe

Ingresso libero

Contatti

Ferrara - Corso Ercole I D’Este, 32
ultima modifica 22/07/2015 11:09
Chiudi menu
Informazioni turistiche