Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sezioni

Rinascimento

ultima modifica 07/05/2021 21:51

Le eleganti immagini di sette video che raccontano le eccellenze di Ferrara, ci accompagnano in un viaggio nel cuore del Rinascimento.
Narrano di pregiati Palazzi,
rimasti intatti nei secoli, di preziosi monumenti e musei, della tradizione rinascimentale, che vive ancora oggi a tavola,
nell’artigianato e nelle feste storiche della città. Da qui si
parte per intraprendere cinque itinerari, guidati da una road map,
attraverso strade, parchi e mura, da percorrere a piedi o in bicicletta.

SCOPRI FERRARA RINASCIMENTALE IN CINQUE PERCORSI

Itinerario 1 - Ferrara città ideale

Una passeggiata nel cuore di Ferrara si trasforma in un tuffo nel Rinascimento, un viaggio nel centro storico, ora Patrimonio UNESCO, di una città progettata nel Quattrocento e rimasta intatta nel tempo.

Itinerario 2 - A corte con gli Estensi

Le pietre del Castello Estense risuonano ancora dei passi e delle voci dei suoi abitanti. Il Castello sorse nel 1385 come fortezza per il controllo politico e militare, ma anche per la difesa della famiglia estense.

Itinerario 3 - Attraverso la Ferrara ebraica

Percorrere le strade del ghetto ebraico di Ferrara significa indagare il fecondo dialogo culturale degli ebrei con il periodo rinascimentale, un percorso che si snoda tra suggestive vie medievali.

Itinerario 4 - Meraviglie della pittura estense

La pittura del Rinascimento rispecchia la nuova centralità dell’uomo e del suo ruolo nel mondo, una presa di coscienza cui gli artisti s’ispirano portando i soggetti, sacri e profani, dentro paesaggi, architetture e ritratti.

Itinerario 5 - Il paesaggio delle Delizie

Le Delizie estensi non erano solo grandiose ville di campagna dei duchi d’Este, ma innovativi progetti di trasformazione di un paesaggio che doveva riflettere la grandezza e il buon governo degli Este.

Chiudi menu
Informazioni turistiche