Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Benvenuti nel portale turistico della provincia di Ferrara

OGGI MI PORTA a...

 
Sections
Unesco

Ferrara, città del Rinascimento,
e il suo Delta del Po

Ferrara Bike

 

In bici

Se ami la bicicletta  ... scopri la sezione dedicata al cicloturismo nella provincia di Ferrara... troverai gli spunti che cerchi!

Un viaggio tra arte, storia, natura ed enogastronomia!

>>>

Escursioni e visite guidate provincia di Ferrara

Escursioni e visite guidate

Il calendario delle iniziative condurrà il visitatore alla scoperta dei centri storici, dei borghi, dei castelli e dei luoghi d’arte  più significativi della regione. Si segnalano inoltre le escursioni guidate nella natura, nella valli naturalistiche e lungo il Po.

Cerca MUSEI E MONUMENTI
Cosa vedere intorno a me
loading

Caricamento

Le mura di Ferrara

Nove chilometri che abbracciano il centro storico di Ferrara e possono essere percorsi solamente a piedi o in bicicletta, sul terrapieno oppure in basso, nel vallo.
fe_01.jpg

Dal Castello Estense, lungo il Corso Ercole I d’Este, si raggiungono le mura nord della città e si sale sul terrapieno alberato che copre la cortina muraria: 9 km abbracciano il centro storico di Ferrara e possono essere percorsi solamente a piedi o in bicicletta, sul terrapieno oppure in basso, nel vallo. Baluardi, torrioni, cannoniere, porte e passaggi si succedono a testimonianza delle diverse tecniche difensive elaborate nel corso dei secoli; nello stesso tempo, immerse nel verde di alberi e prati, le mura costituiscono oggi un enorme giardino, un luogo di riposo e di incontro.
Dopo avere percorso tutto il perimetro della città, in corrispondenza delle mura degli Angeli, si attraversa il Parco Urbano G. Bassani e si arriva fino a Francolino utilizzando la comoda pista ciclabile (FE203), una delle greenways che dalla città conducono alla scoperta dei dintorni. Qui si sale sull’argine del Po. Il fiume, legato alla storia di Ferrara e al suo sviluppo dal Medioevo, si presenta maestoso: il suo argine costituisce il percorso cicloturistico denominato Destra Po. Sulla via del ritorno si svolta a sinistra sull’argine in direzione Pontelagoscuro e si ammira l’Oasi dell’Isola Bianca, una delle più antiche isole fluviali del Po.

A questo punto, per fare ritorno al Castello Estense, si scende dall’argine e si prosegue lungo strade ghiaiate e sentieri sterrati, fino a raggiungere di nuovo il parco urbano Bassani davanti alle mura.

VEDI IL PERCORSO (MAPPA) >>

Road book >>

Tempo di percorrenza e caratteristiche tecniche

Breve itinerario cittadino adatto a tutta la famiglia che non presenta alcuna difficoltà. Il percorso è prevalentemente ad uso esclusivo di ciclisti e pedoni e risulta sicuro anche per i più piccoli. Per diversi tratti il fondo non è asfaltato ma è comunque generalmente compatto. Si consiglia di prestare attenzione agli attraversamenti stradali e di utilizzare gli appositi passaggi opportunamente segnalati.

Luoghi dell'itinerario

Altre informazioni

Temporaneamente interrotto il percorso FE202 dalle mura alla Destra Po. Preferire il FE203.

Documenti correlati

Ufficio informazioni

Ufficio Informazione e Accoglienza Turistica di Ferrara

Ferrara
Castello Estense
telefax 0532 212266
ultima modifica 15/10/2014 10:30
Strumenti personali
Area riservata