Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Benvenuti nel portale turistico della provincia di Ferrara

OGGI MI PORTA a...

 
Sections
Unesco

Ferrara, città del Rinascimento,
e il suo Delta del Po

Ricerca in 'Enogastronomia'
Cosa sono i musei del gusto?

In Emilia-Romagna esistono templi di storia e cultura che coinvolgono i sensi. Sono i 19 Musei del Gusto: singolari opportunità per assaporare e toccare con mano il passato e il presente di una regione che ha tanto da svelare. Scrigni preziosi di tradizioni che, attraverso testimonianze, racconti e degustazioni, guidano il visitatore alla scoperta di una regione che da sempre coltiva “il buono” per produrre grandi eccellenze enogastronomiche conosciute in tutto il mondo.

Musei del Gusto

www.museidelgusto.it

Aglio di Voghiera - DOP

Nella cucina ferrarese l'aglio è un protagonista indispensabile perché si sposa con tutti i piatti, in particolare a base di pesce, e come aromatizzante nella preparazione di insaccati, come salami e pancette.

Anguilla delle Valli di Comacchio

Sapori forti, quelli del Delta, sapori che vengono dalla intensa, millenaria convivenza tra la terra e l'acqua, tra il secco e l'umido, tra la gente e il mare.

Asparago verde di Altedo - IGP

Nei fertili terreni alla foce del Po, di natura sabbiosa e ricchi di acqua, si concentra circa il 40% della produzione emiliano-romagnola di asparagi.

Cappellacci di Zucca ferraresi

I primi cenni ai "Cappellacci di Zucca ferraresi" si trovano nei ricettari rinascimentali degli Scalchi al servizio della famiglia d'Este a Ferrara dove troviamo i primi riferimenti ai "tortelli di zucca con il butirro".

Carota del Delta ferrarese

Le origini della carota sono antichissime, ma solo dal Rinascimento in Europa si inizia a coltivarlo costantemente e ad ottenere varietà saporite.

Chef all'opera

ultima modifica 14/02/2013 14:14
Strumenti personali
Area riservata