Sezioni
Sfondo delle briciole di pane

Da non perdere

Sono l'unico residuo delle antiche valli che attorniavano il paese, risparmiate dalle ultime bonifiche della valle del Mezzano e istituite Oasi di protezione faunistica.

Anse Vallive di Ostellato - Parco Delta del Po

Sono l'unico residuo delle antiche valli che attorniavano il paese, risparmiate dalle ultime bonifiche della valle del Mezzano e istituite Oasi di protezione faunistica.

La chiesa, dedicata ai S.S. Vito, Modesto e Crescenzio, risale al 1027 ma fu costruita sui resti di un'edificio più antico.

Pieve di San Vito

La chiesa, dedicata ai S.S. Vito, Modesto e Crescenzio, risale al 1027 ma fu costruita sui resti di un'edificio più antico.

Il Museo del Territorio di Ostellato illustra l’evoluzione della terra e dell’uomo nella storia.

Museo del Territorio

Il Museo del Territorio di Ostellato illustra l’evoluzione della terra e dell’uomo nella storia.

L'osservatorio si trova all'interno dell'Oasi Naturale Anse Vallive di Ostellato, in cui hanno luogo diverse iniziative dedicate alle stelle e all'astronomia.

Osservatorio astronomico

L'osservatorio si trova all'interno dell'Oasi Naturale Anse Vallive di Ostellato, in cui hanno luogo diverse iniziative dedicate alle stelle e all'astronomia.

Oasi naturalistica di grande pregio, le Anse Vallive di Ostellato costituiscono il punto di partenza per questo itinerario che si svolge in gran parte sulla ciclovia FE414 intitolata a Bruno Traversari, giornalista e scrittore ferrarese.

Pedalare tra le oasi. Da Ostellato ad Argenta

Oasi naturalistica di grande pregio, le Anse Vallive di Ostellato costituiscono il punto di partenza per questo itinerario che si svolge in gran parte sulla ciclovia FE414 intitolata a Bruno Traversari, giornalista e scrittore ferrarese.

  • Contatti

    Comune di Ostellato
    Servizi Culturali

    Via Marcavallo, 35  
    tel. 0533 680379
    fax 0533 681056

    biblioteca@comune.ostellato.fe.it
    www.comune.ostellato.fe.it

  • Dove dormire

    Vedi i dettagli

  • Dove mangiare

    Vedi i dettagli

ultima modifica 05/03/2012 14:21
Chiudi menu
Informazioni turistiche