Sezioni

Interno di Santa Maria in Vado

Interni di Santa Maria in Vado.jpg
Interno di Santa Maria in Vado

L’interno è a pianta basilicale, con tre navate divise da colonne, abside e transetto. Nelle navate laterali è degna di nota la Madonna di Costantinopoli, quattrocentesca icona di stile bizantino, posta all’altezza della quarta campata destra. Il soffitto è arricchito da cinque tele di Carlo Bononi ( 1569-1632), nelle quali il pittore dimostra tutta la sua maestria nello scorcio dal basso. Ai lati dell’altare, si trovano due gigantesche tele di Domenico Mona: La Natività di Maria e La Natività di Gesù. A fianco di queste, nella parte più interna, si trovano Le Nozze di Cana e Lo sposalizio della Vergine, di Carlo Bononi, artista cui va ascritto anche l’affresco del catino: Esaltazione del nome di Dio. Nella grande ancona dorata sottostante il catino si ammira invece la cinquecentesca Annunciazione di Camillo Filippi.

Progetto Bononi
Restauro ed esposizione de L’Incoronazione della Vergine di Carlo Bononi nella Basilica di Santa Maria in Vado. L'opera è ricollocata nella sua posizione originaria, a 27 metri d'altezza, ricomponendo così il progetto iconografico del transetto.
http://cias-ferrara.it/news/bononi/index.html

La splendida tela "L'Incoronazione della Vergine" di Carlo Bononi, un grande dipinto ad olio, eseguito tra il 1616 e il 1620, è tornata a dominare la parte centrale del transetto nella chiesa di Santa Maria in Vado.

 

ultima modifica 22/05/2019 10:11
Chiudi menu
Informazioni turistiche