Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sezioni

Ferrara in Jazz

Musica

Il Jazz Club Ferrara riapre le porte del Torrione San Giovanni alla città con tanta musica da vivere insieme
Immagine dell'evento
Il Jazz Club Ferrara, già “Circolo amici del jazz”, inizia la propria attività alla fine degli anni ’70. Da allora, senza alcuna interruzione, ha dato vita a ricche e prestigiose manifestazioni animate da nomi illustri della storia del jazz internazionale come Miles Davis, Ornette Coleman, Michel Petrucciani, McCoy Tyner, George Benson, Wynton Marsalis e molti altri.

Dal 1999 il Jazz Club opera nella sede del Torrione San Giovanni, splendido bastione rinascimentale (1493) e gioiello delle antiche mura estensi tutelato da UNESCO, all’interno del quale - grazie al contributo della Regione Emilia-Romagna, del Comune di Ferrara e di Endas Emilia-Romagna - si svolge Ferrara in Jazz, rassegna concertistica che consta di oltre ottanta concerti (da ottobre a maggio).

Da ottobre a dicembre il pubblico del Jazz Club Ferrara potrà così godere di circa 40 appuntamenti (altrettanti sono previsti nella seconda parte di stagione), molti dei quali fruibili anche in modalità streaming, che coinvolgono oltre 100 artisti del calibro di Billy Hart, Roberto Gatto, Mark Turner, Fabrizio Bosso, Larry Grenadier, Florian Arbenz, Pablo Held, João Bosco, Joe Locke, Rosario Giuliani, Kevin Hays, Aaron Parks, Joey Baron, Pietro Tonolo, Joel Ross, Joe Chambers, Dave Kikoski, Mary Halvorson, Ethan Iverson, Nduduzo Makhathini, Edmar Castaneda, Grégoire Maret e moltissimi altri.
Un’edizione di queste proporzioni sarebbe impensabile senza il network di prestigiose collaborazioni, in primis con JazzER avviato insieme a Bologna Jazz Festival e Crossroads – Jazz e altro in Emilia-Romagna, ma anche quelle con Istantanea, Seven Virtual Jazz Club, Conservatorio “G. Frescobaldi” e Scuola di musica moderna.

Programma

Venerdì 30 settembre, ore 21.30
In collaborazione con Endas Emilia-Romagna
Vernissage mostra Cristina Cervesato “Towerismo”
+ Orchestra Creativa del Conservatorio “G. Frescobaldi” di Ferrara
featuring Reda Zine, guembri, krakeb e voce; Kalifa Kone, balafon, n’goni e percussioni; Fabrizio Puglisi, pianoforte e direzione

Sabato 01 ottobre, ore 21.00
Arbenz - Veras - Mehari
Hermon Mehari, tromba; Nelson Veras, chitarra; Florian Arbenz, batteria e percussioni

Domenica 02 ottobre, ore 21.00
In collaborazione con Istantanea
[un]code Simoni:Teolis
Lorenzo Simoni, sassofono; Iacopo Teolis, tromba

Martedì 04 ottobre, ore 21.00
Billy Hart Quartet
Mark Turner, sax tenore; Ethan Iverson, pianoforte; Ben Street, contrabbasso; Billy Hart, batteria

Venerdì 07 ottobre, ore 21.30
In collaborazione con Conservatorio “G. Frescobaldi” di Ferrara
Simon Purcell Quintet
Federico Pierantoni, trombone; Daniele Santimone, chitarra; Simon Purcell, pianoforte; Gabriele Evangelista, contrabbasso; Alessandro Paternesi, batteria

Sabato 08 ottobre, ore 21.00
Amaranth Quartet feat. Joe Locke
Jaka Kopach, sax alto; Joe Locke, vibrafono; Ameen Saleem, contrabbasso; Vladimir Kostadinovic, batteria

Domenica 9 ottobre, ore 21.00
In collaborazione con Istantanea
[un]code Eyal Maoz/Piero Bittolo Bon/Zeno De Rossi
Eyal Maoz, chitarra ed elettronica; Piero Bittolo Bon, sassofoni ed elettronica; Zeno De Rossi, batteria

Mercoledì 12 ottobre, ore 21.00
João Bosco Solo
João Bosco, chitarra e voce

Venerdì 14 ottobre, ore 21.30
In collaborazione con Conservatorio “G. Frescobaldi” di Ferrara
Yatra-ta Ensemble
Erika Corradi, Tatiana Rocha, Stefano Asioli, voce; Matteo Scarcella, flauto e sax tenore; Simone Marcandalli, Simone Ielardi, Chakir Akram, chitarra
Marcello Conti, Angelica Foschi, pianoforte; Giovanni Pederzini, basso elettrico; Raffaele Guandalini, contrabbasso; Fabrizio De Gregorio, batteria; Roberto Manuzzi, arrangiamenti
+ I soliti ignoti
Danilo Lico, voce; Ambra Bianchi, Lucia Paccamiccio, flauto; Daniele Rocchetta, flauto basso; Vito Favara, Marco Paganucci, pianoforte; Raffaele Guandalini, contrabbasso; Antonio Coco, vibrafono e batteria; Stefano Guarisco, batteria; Roberto Manuzzi e Vito Favara, arrangiamenti

Sabato 15 ottobre, ore 21.00
Alex Sipiagin Quartet feat. Rosario Giuliani
Alex Sipiagin, tromba; Rosario Giuliani, sassofoni; Makar Novikov, contrabbasso; Sasha Mashin, batteria

Domenica 16 ottobre, ore 21.00
In collaborazione con Istantanea
[un]code Pilia/Franchellucci Duo
Giuseppe Franchellucci, violoncello ed effetti; Stefano Pilia, chitarra ed elettronica

Venerdì 21 ottobre, ore 21.30
In collaborazione con Conservatorio “G. Frescobaldi” di Ferrara
Tiny Music
Marta Raviglia, voce; Gabriele Evangelista, contrabbasso
+ Quartetto Z
Featuring Marta Raviglia e Gabriele Evangelista
Stefano Melloni, sassofoni, clarinetti e flauti; Pasquale Morgante, pianoforte; Stefano Peretto, batteria

Sabato 22 ottobre, ore 21.00
Thumbscrew
Mary Halvorson, chitarra; Michael Formanek, contrabbasso; Thomas Fujiwara, batteria

Domenica 23 ottobre, ore 21.30
In collaborazione con Istantanea
[un]code Tower Jazz Composers Orchestra
T.B.A

Venerdì 28 ottobre, ore 21.30
In collaborazione con Conservatorio “G. Frescobaldi” di Ferrara
Christopher Culpo Quartet
Achille Succi, sax alto e clarinetto basso; Christopher Culpo, pianoforte; Gabriele Evangelista, contrabbasso; Alessandro Paternesi, batteria

Sabato 29 ottobre, ore 21.00
In collaborazione con Bologna Jazz Festival
MiXMONK
Robin Verheyen, sassofoni; Bram De Looze, pianoforte; Joey Baron, batteria

Domenica 30 ottobre, ore 21.00
In collaborazione con Istantanea
[un]code Zobibor
Francesco Bucci, trombone, tuba ed elettronica

Venerdì 04 novembre, ore 21.00
In collaborazione con Bologna Jazz Festival
Joel Ross Good Vibes
Joel Ross, vibrafono; Jeremy Corren, pianoforte; Kanoa Mendenhall, contrabbasso; Joe Dyson Jr., batteria

Sabato 05 novembre, ore 21.00
In collaborazione con Bologna Jazz Festival
Mark Turner Quartet Return From The Stars
Jason Palmer, tromba; Mark Turner, sax tenore; Joe Martin, contrabbasso; Jonathan Pinson, batteria

Domenica 06 novembre, ore 21.00
In collaborazione con Istantanea
[de]code Silvia Mandolini - Musiche per violino solo
Silvia Mandolini, violino

Venerdì 11 novembre, ore 21.00
In collaborazione con Bologna Jazz Festival
Aaron Parks & Little Big
Aaron Parks, pianoforte e tastiere; Greg Tuohey, chitarra; Chris Morrissey, basso elettrico e contrabbasso; Josh Dion, batteria

Sabato 12 novembre, ore 21.00
In collaborazione con Bologna Jazz Festival
Hays – Street – Hart All Things Are
Kevin Hays, pianoforte; Ben Street, contrabbasso; Billy Hart, batteria

Domenica 13 novembre, ore 21.00
In collaborazione con Istantanea
[en]code Pepe Medri e Small Timbuctù Orkestra
Pepe Medri, organetto diatonico, bandoneon; Giancarlo Bianchetti, chitarra, percussioni; Dimitri Sillato, pianoforte, violino, fischio

Venerdì 18 novembre, ore 21.00
In collaborazione con Bologna Jazz Festival
Rosario Giuliani – Fabrizio Bosso Connection
Fabrizio Bosso, tromba; Rosario Giuliani, sassofoni; Alberto Gurrisi, organo; Marco Valeri, batteria

Sabato 19 novembre, ore 21.00
In collaborazione con Bologna Jazz Festival
Edmar Castaneda & Grégoire Maret Harp vs. Harp
Grégoire Maret, armonica cromatica; Edmar Castaneda, arpa elettrica

Domenica 20 novembre, ore 21.30
In collaborazione con Bologna Jazz Festival
Vernissage mostra e presentazione del volume “Mingus” Ed. Coconino Press
Ospiti l’autore Flavio Massarutto e l’illustratore Squaz
+ In collaborazione con Istantanea
[un]code Tower Jazz Composers Orchestra
T.B.A

Venerdì 25 novembre, ore 21.30
In collaborazione con 7 Virtual Jazz Club
Ariel Bart In Between
Ariel Bart, armonica; Moshe Elmakias, pianoforte; Mayu Shviro, violoncello; David Michaeli, contrabbasso; Amir Bar Akiva, batteria

Sabato 26 novembre, ore 21.00
In collaborazione con Bologna Jazz Festival
Passport feat. Joe Chambers
Pietro Tonolo, sassofoni; Marc Abrams, contrabbasso; Joe Chambers, vibrafono e batteria; Jorge Rossi, vibrafono e batteria

Domenica 27 novembre, ore 21.00
In collaborazione con Istantanea
[en]code Interferenze
Denis Zardi, pianoforte

Venerdì 02 dicembre, ore 21.30
Luca Perciballi Organic Gestures Trio
Luca Perciballi, chitarra; Andrea Grossi, contrabbasso; Andrea Grillini, batteria

Sabato 03 dicembre, ore 21.00
Roberto Gatto Quartet
Alessandro Presti, tromba; Alessandro Lanzoni, pianoforte; Matteo Bortone, contrabbasso; Roberto Gatto, batteria

Domenica 04 dicembre, ore 21.00
In collaborazione con Istantanea
[un]code Lìmen Apràxias
Daniele D’Alessandro, clarinetto; Alfonso Santimone, pianoforte

Mercoledì 07 dicembre, ore 21.00
Nduduzo Makhathini Quartet
Logan Richardson, sax alto; Nduduzo Makhathini, pianoforte e voce; Zwelakhe Duma, contrabbasso; Nasheet Waits, batteria

Venerdì 9 dicembre, ore 21.30
Giulia Barba Sonoro
Giulia Barba, clarinetto basso; Daniele D’Alessandro, clarinetto; Marta Raviglia, voce; Andrea Rellini, violoncello

Sabato 10 dicembre, ore 21.00
Pablo Held Trio
Pablo Held, pianoforte; Robert Landfermann, contrabbasso; Jonas Burgwinkel, batteria

Domenica 11 dicembre, ore 21.00
In collaborazione con Istantanea
[de]code Istantanea [7]
Tommaso Ussardi, direzione; Alessandro Lo Giudice, flauto; Daniele D’Alessandro, clarinetto; Alma Napolitano, violino; Pietro Fabris, violino, viola; Enrico Mignani, violoncello; Francesco Ricci, pianoforte

Venerdì 16 dicembre, ore 21.30
In collaborazione con 7 Virtual Jazz Club
Misha Mullov-Abbado Group
James Davison, tromba; Matthew Herd, sax alto; Sam Rapley, sax tenore; Liam Dunachie, pianoforte; Misha Mullov-Abbado, contrabbasso; Scott Chapman, batteria

Sabato 17 dicembre, ore 21.00
Dave Kikoski Trio
Dave Kikoski, pianoforte; Darryl Hall, contrabbasso; Jason Brown, batteria

Domenica 18 dicembre, ore 21.00
In collaborazione con Istantanea
[un]code Tower Jazz Composers Orchestra
T.B.A

Lunedì 19 dicembre, ore 21.00
Christmas Concert
Rebecca Martin & Larry Grenadier
Rebecca Martin, voce; Larry Grenadier, contrabbasso

Dove

Jazz Club Ferrara - Torrione San Giovanni - Via Rampari di Belfiore, 167 - nei dispositivi GPS impostare indirizzo: Corso Porta Mare, 112) Ferrara

Quando

Dal 30 settembre al 19 dicembre 2022

Tariffe

Il Jazz Club Ferrara è affiliato all'Endas, per poter fruire della programmazione è necessario essere in possesso della tessera. E' possibile associarsi anche all'interno del Torrione. L’ingresso prevede il possesso della certificazione verde Covid-19 e l’esibizione di un documento d’identità.

Contatti

Azioni sul documento
ultima modifica 21/09/2022 17:48
Ricerca eventi
Chiudi menu
Informazioni turistiche