Sezioni

Collezione Autunno Inverno 2019/20

Teatro

Programmazione di teatro/danza/musica/arte/cinema di Ferrara Off
Immagine dell'evento

Programma

sabato 9 novembre ore 21.00
IL SOGNO E L’UTOPIA
biografia di una generazione di e con Porpora Marcasciano
regia, ricerca d’archivio e cura video Simone Cangelosi
spazio scenico e disegno luci Francesco Vommaro
sound designer Mario Di Martino
progetto a cura di MIT - Movimento Identità Transessuale
Ingresso gratuito riservato ai soci
sabato 16 novembre ore 21.00
46 TENTATIVI DI LETTERA A MIO FIGLIO
di e con Claudio Morici
Il narratore è fermo davanti a un microfono e un leggio. Ai suoi piedi, decine di giocattoli rivolti verso lui, che aspettano impazienti di sentire il racconto. Parte così la lettura della prima lettera, la prima delle 46, una per ogni anno di vita dell’autore.
A pagamento
Domenica 17 novembre ore 17.30
MARCEL DUCHAMP
a cura di Giacomo Cossio
La figura ossuta e aristocratica di questo ‘gigante’ dell’arte di inizio ’900 aleggia e contamina, con il suo insegnamento, molta della produzione che ancora oggi circola nei musei e nelle gallerie d’arte di tutto il mondo occidentale. La sua influenza è stata ed è profonda; profetici sono stati alcuni suoi gesti e atteggiamenti.
Il mondo dopo Duchamp non sarà più come prima.
Prima lezione di un ciclo dal titolo Spiegare l’arte contemporanea
Ingresso: 5 € soci Ferrara Off
10 € non soci (include tessera associativa 2019/20 e un ingresso omaggio nominale valido per un’altra lezione d’arte)
sabato 23 novembre ore 21.00
A.R.E.M.
Agenzia Recupero Eventi Mancanti
da un’idea di Elena Vanni e Raimondo Brandi
con Elena Dragonetti, Francesca Farcomeni, Noemi Parroni, Elena Vanni
scene mobili Silvio Motta
costumi Alia Mirto Botticchio
Ingresso: 10 € soci Ferrara Off - 12 € non soci (include tessera associativa 2019/20)
domenica 24 novembre ore 17.30
XY CHELSEA
di Tim Travers Hawkins, Regno Unito 2019 (94’)
v.o. con sottotitoli in italiano
Ingresso film Mondovisioni: 5 € soci Ferrara Off
10 € non soci (include tessera associativa 2019/20 e un ingresso omaggio nominale valido per un altro film della rassegna)
sabato 30 novembre ore 21.00
PICCOLE DONNE Episodio 1
dal romanzo di Louisa May Alcott
ideato da Gloria Giacopini e Giulietta Vacis
interpretato da Gloria Giacopini
A pagamento
domenica 1 dicembre ore 17.30
MISSION LIFELINE
di Markus Weinberg e Luise Baumgarten, Germania 2019 (68’)
v.o. con sottotitoli in italiano
Ingresso film Mondovisioni: 5 € soci Ferrara Off
10 € non soci (include tessera associativa 2019/20 e un ingresso omaggio nominale valido per un altro film della rassegna)
sabato 7 dicembre ore 21.00
PICCOLE DONNE Episodio 2
dal romanzo di Louisa May Alcott
ideato da Gloria Giacopini e Giulietta Vacis
interpretato da Gloria Giacopini
A pagamento
domenica 8 dicembre ore 17.30
ANDY WARHOL
a cura di Giacomo Cossio
Soldi, cibo in scatola, teschi, sedie elettriche e personaggi famosi formano l’immaginario visivo di questo genio dalla voce fievole e dai capelli ossigenati che, come un demone cinico e impassibile, ha ritratto l’uomo nella sua veste consumistica e mercantile nell’America degli anni ’50 e ’60.
Pur essendo ormai un artista storicizzato la sua opera sembra essere ancora oggi il miglior ritratto della cultura in cui siamo immersi.
Seconda lezione di un ciclo dal titolo Spiegare l’arte contemporanea
Ingresso: 5 € soci Ferrara Off
10 € non soci (include tessera associativa 2019/20 e un ingresso omaggio nominale valido per un’altra lezione d’arte)
sabato 14 dicembre ore 21.00
PICCOLE DONNE Episodio 3
dal romanzo di Louisa May Alcott
ideato da Gloria Giacopini e Giulietta Vacis
interpretato da Gloria Giacopini
A pagamento
domenica 15 dicembre ore 17.30
SULL’ACQUA CALMA E NERA DOVE DORMONO LE STELLE
scritto e diretto da Fabio Mangolini
con Fabio Mangolini, Mar Calvo e Juan Carlos Mesonero
musiche originali Cesare Picco
scene, video e videomapping Stefano Macaione
A pagamento
sabato 11 gennaio ore 21.00
PRE-ASSENZA
di Giacomo Sacenti
con Elisa Mucchi, Laura Ulisse e gli allievi della Scuola di Teatro di Bologna “Alessandra Galante Garrone”
A pagamento
domenica 12 gennaio ore 17.30
FRANCIS BACON
a cura di Giacomo Cossio
Irlandese, classe 1909, Bacon è sicuramente uno dei più grandi pittori del ’900.
Negli anni della seconda guerra mondiale, pone la questione della rappresentazione figurativa e pittorica del mondo; lo fa chiudendosi in un minuscolo e disordinatissimo studio con tele e colori a olio nel cuore di Londra. Il risultato sarà una ‘scossa elettrica’ al mondo dell’arte, un urto violentissimo: l’uomo e il suo ambiente non sono più rappresentabili se non attraverso immagini spappolate e scisse. Anche le importanti e rivoluzionarie decostruzioni cubiste di Picasso impallidiscono al confronto.
Terza lezione di un ciclo dal titolo Spiegare l’arte contemporanea
Ingresso: 5 € soci Ferrara Off - 10 € non soci (include tessera associativa 2019/20 e un ingresso omaggio nominale valido per un’altra lezione d’arte)
sabato 18 gennaio ore 21.00
FUTURO ANTERIORE
con Matilde Buzzoni, Antonio De Nitto, Gloria Giacopini, Matilde Vigna
drammaturgia Margherita Mauro - regia Giulio Costa
A pagamento
domenica 19 gennaio ore 17.30
HUMAN NATURE
di Adam Bolt, Stati Uniti 2019 (107’)
v.o. con sottotitoli in italiano
Ingresso film Mondovisioni: 5 € soci Ferrara Off
10 € non soci (include tessera associativa 2019/20 e un ingresso omaggio nominale valido per un altro film della rassegna)
domenica 26 gennaio ore 17.30
GERARCHIA E PRIVILEGIO
Melologo per voce e pianoforte da Primo Levi
di e con Diana Höbel e Claudio Rastelli
in occasione del Giorno della Memoria
in collaborazione con l’Istituto di Storia Contemporanea e Ferrara Musica
A pagamento
sabato 1 febbraio ore 21.00
QUESTA È CASA MIA
Dolor hic tibi proderit olim
di e con Alessandro Blasioli
supervisione artistica Giancarlo Fares
luci Fausto Tinelli
scenografia Alessandro Blasioli e Andrea Corvo
A pagamento
domenica 2 febbraio ore 17.30
ALBERTO BURRI
a cura di Giacomo Cossio
Se oggi l’arte la si fa con tutto, lo si deve a lui. I sacchi, le plastiche, i ferri e i sugheri hanno cambiato e aperto nuove e inaspettate vie di sperimentazione plastica e pittorica. Il suo ultimo capolavoro - il Cretto di Gibellina - è stato ultimato nel 2015, dieci anni dopo la sua morte;  rimane l’opera di Land-Art più vasta e importante che abbiamo in Europa. Immenso è stato il suo contributo nel portare l’Italia al centro del dibattito internazionale sui linguaggi dell’arte contemporanea.
Quarta lezione di un ciclo dal titolo Spiegare l’arte contemporanea
Ingresso: 5 € soci Ferrara Off
10 € non soci (include tessera associativa 2019/20 e un ingresso omaggio nominale valido per un’altra lezione d’arte)
sabato 8 febbraio ore 21.00
LUTE
Arrivo delle scintille e dei bagliori in ogni cosa
ideazione e coreografia Fabrizio Favale
set, costume e video effects First Rose
danzatori Daniele Bianco, Vincenzo Cappuccio
A pagamento
domenica 9 febbraio ore 17.30
SUEÑO QUE DUERMO
Tecniche semplici per viaggiare al di fuori del corpo
con Carlos Belloso, Ileana Jaciw, Rosanna Pavarini
regia Carlos Branca
A pagamento
sabato 15 febbraio ore 21.00
IL MATTO
ovvero io non sono Stato
di e con Massimiliano Loizzi
uno spettacolo dei Mercanti di Storie
A pagamento
domenica 16 febbraio ore 17.30
BELLINGCAT
Truth in a post-truth world
di Hans Pool, Paesi Bassi 2018 (89’)
v.o. con sottotitoli in italiano
Ingresso film Mondovisioni: 5 € soci Ferrara Off
10 € non soci (include tessera associativa 2019/20 e un ingresso omaggio nominale valido per un altro film della rassegna)
sabato 22 febbraio ore 21.00
VARIAZIONI GOLDBERG
di Johann Sebastian Bach, versione per trio d’archi
Nicola Bruzzo, violino; Georgy Kovalev, viola; Ella van Poucke, violoncello
A pagamento
domenica 23 febbraio ore 17.30
TRANNE CHE IL BUIO
tratto da due monologhi di Dino Buzzati
con Roberta Pazi
regia Giulio Costa
A pagamento
sabato 29 febbraio ore 21.00
ALFONSINA PANCIAVUOTA
di e con Fabio Marceddu
regia Antonello Murgia
scene e costumi Paoletta Dessì
collaborazione drammaturgica Francesco Niccolini
musiche originali Antonello Murgia
La visione è consigliata a un pubblico adulto.
A pagamento
domenica 1 marzo ore 17.30
LUCIO FONTANA
PIERO MANZONI
a cura di Giacomo Cossio
Quinta lezione di un ciclo dal titolo Spiegare l’arte contemporanea
Ingresso: 5 € soci Ferrara Off
10 € non soci (include tessera associativa 2019/20 e un ingresso omaggio nominale valido per un’altra lezione d’arte)
sabato 7 marzo ore 21.00
CHI AMA BRUCIA
Discorsi ai limiti della Frontiera
di e con Alice Conti
testo Chiara Zingariello
drammaturgia Alice Conti e Chiara Zingariello
disegno luce, audio, scene Alice Colla
costumi Eleonora Duse
A pagamento
domenica 8 marzo ore 17.30
LEFTOVER WOMEN
di Shosh Shlam e Hilla Medalia, Israele 2019 (84’)
v.o. con sottotitoli in italiano
Ingresso film Mondovisioni: 5 € soci Ferrara Off
10 € non soci (include tessera associativa 2019/20 e un ingresso omaggio nominale valido per un altro film della rassegna)
sabato 14 marzo ore 21.00
SÌ L’AMMORE NO
di e con Elvira Frosini e Daniele Timpano
disegno luci Dario Aggioli
registrazioni audio Marco Fumarola, Dario Aggioli, Lorenzo Letizia
aiuto regia Alessandra Di Lernia
A pagamento
domenica 15 marzo ore 17.30
MAURIZIO CATTELAN
a cura di Giacomo Cossio
L’ironia, l’idea, la trovata, sono solo la ‘pelle’ davanti alla quale ci troviamo quando guardiamo un’opera di Maurizio Cattellan, il più popolare e famoso artista italiano contemporaneo. Dietro una ricerca che può apparire leggera e spensierata, si cela una drammatica e irriverente lucidità che mostra una condizione umana (la nostra) incosciente e stolta, ipnotizzata in una danza consumistica mentre sul fondo il “palazzo brucia”.
Ingresso: 5 € soci Ferrara Off
10 € non soci (include tessera associativa 2019/20 e un ingresso omaggio nominale valido per un’altra lezione d’arte)
sabato 21 marzo ore 21.00
QUESTA SPLENDIDA NON BELLIGERANZA
una Storia così, poi così e infine così
scritto e diretto da Marco Ceccotti
con Giordano Domenico Agrusta, Luca Di Capua, Simona Oppedisano
supervisione di Lucia Calamaro e Graziano Graziani
disegno Luci Camila Chiozza - costumi Stefania Pisano
A pagamento

Dove

Ferrara OFF Teatro - Viale Alfonso I d'Este 13

Quando

Novembre 2019-Marzo 2020

Url dell'evento

http://www.ferraraoff.it

Tariffe

Vedi sito per tariffe dettagliate di ciascun spettacolo.

Contatti

Ferrara Off Teatro - Viale Alfonso I d'Este 13
Azioni sul documento
ultima modifica 04/11/2019 16:09
Ricerca eventi
Chiudi menu
Informazioni turistiche