Sezioni

Premio Letterario Adei Wizo "Adelina Della Pergola"

Congressi, convegni, conferenze, seminari

Si tiene a Ferrara, il 12 novembre alle 17.30 presso il ridotto del Teatro Comunale, la cerimonia di premiazione della XIX edizione del Premio Letterario ADEI –WIZO “ADELINA DELLA PERGOLA” istituito dall'Associazione Donne Ebree d'Italia.
Immagine dell'evento
"Siamo orgogliose di essere giunte alla XIX edizione del Premio Letterario ADEI-WIZO Adelina Della Pergola con una bellissima rosa di vincitrici a testimonianza del fatto che quest'anno il Premio è ancor di più 'donna'", ha dichiarato la presidente nazionale ADEI WIZO Susanna Sciaky aggiungendo che: "per quanto riguarda il Premio Ragazzi, fortemente attuale è l'argomento del libro vincitore "Qual è la via del vento" di Daniela Dawan (edizioni e/o, 2018), che ripropone vicende di esilio e di allontanamento - tristemente note al popolo ebraico - in un'epoca, la nostra, in cui ancora si parla e assiste a fughe, esili e abbandoni".

La giuria popolare del Premio letterario ADEI-WIZO Adelina Della Pergola 2019, composta da più di 250 appassionate lettrici, appartenenti non solo al mondo ebraico, ha decretato vincitore della XIX edizione "Il peso dell'inchiostro" di Rachel Kadish (trad. di Alessandro Zabini, Neri Pozza, 2018).
Gli altri due titoli non vincitori ma selezionati nella terna finalista sono: "Tikkun o la vendetta di Mende Speismann per mano della sorella Fanny" di Yaniv Iczkovits (trad. di Ofra Bannet e Raffaella Scadi, Neri Pozza, 2018) e "Finché un giorno" di Shemi Zarhin (trad. di Olga Dalia Padoa, Spider&Fish, 2018).
Per la sezione Premio Ragazzi il libro vincitore votato dalla Giuria degli studenti ha prevalso di poco sull'altro libro prescelto dalla Giuria selezionatrice: "La ragazza cancellata" di Bart Van Es (trad. Elisa Banfi, Guanda, 2018). Il Premio Speciale, novità di quest'anno, assegnato direttamente dalla Giuria selezionatrice è "L'insegnante" di Michal Ben Naftali (traduzione di Alessandra Shomroni, Mondadori, 2018).

La presidente nazionale ADEI WIZO Susanna Sciaky ha sottolineato che: "per la prima volta dopo 19 anni dalla sua nascita il Premio toccherà con diversi appuntamenti più città. Dopo la Cerimonia di Premiazione del 12 novembre a Ferrara, sono previsti altri eventi a Bologna, Firenze, Verona e Milano. In particolare il 17 novembre nel corso di Bookcity Milano, la vincitrice del Premio Ragazzi dialogherà con Ferruccio De Bortoli sul tema trattato nel suo romanzo. La ragione di questo "tour" è sicuramente il desiderio di una maggiore diffusione del nostro Premio Letterario, fiore all'occhiello delle attività culturali dell'ADEI-WIZO, ma anche l'impegno categorico - dopo quasi vent'anni - nel diffondere, soprattutto ai giovani, un'iniziativa tanto impegnativa e prestigiosa che, tra l'altro, è portatrice di valori informativi ed educativi tesi a contrastare nuovi e vecchi pregiudizi".

Programma

Le vincitrici di questa edizione sono Rachel Kadish, “Il peso dell’inchiostro” (Premio Adei Wizo), Daniela Dawan, “Qual è la via del vento” (Premio Ragazzi) e Michal Ben-Naftali, “L’insegnante” (Premio Speciale Donna).
Lo scopo di questo premio è far conoscere meglio al grande pubblico, il vasto e variegato mondo ebraico. Possono concorrere opere di narrativa con argomento ebraico di autori internazionali viventi, scelte da una giuria selezionatrice composta di sole donne che le sottopone, per la designazione dei vincitori, al voto di giurate popolari.

Dal 2002 è stata istituita una Sezione Ragazzi che vede coinvolti, come giurati, studenti degli Istituti Superiori di tutta Italia e la cui partecipazione e interesse cresce ogni anno. I ragazzi delle scuole in un evento a loro riservato incontrano la scrittrice Daniela Dawan e Vittorio Robiati Bendaud, autore de “La stella e la mezzaluna” presso il Cinema Boldini il 12 novembre alle 11.00. Da quest’anno, inoltre è stato istituito un Premio Speciale, assegnato direttamente dalla giuria selezionatrice.

La cerimonia della premiazione verrà condotta da Cristiano Bendin, Capo della redazione di Ferrara del Resto del Carlino, alla presenza delle autrici vincitrici.

Dove

Ridotto del Teatro Comunale - Corso Martiri della Libertà, 5 - Ferrara

Quando

Martedì 12 novembre 2019

Tariffe

Ingresso libero

Azioni sul documento
ultima modifica 08/11/2019 17:16 — scaduto
Ricerca eventi
Chiudi menu
Informazioni turistiche