Sezioni

Autori a corte

Congressi, convegni, conferenze, seminari

AUTORI A CORTE torna a Ferrara al Consorzio Factory Grisù
Immagine dell'evento

Programma

La kermesse letteraria comincia l’8 dicembre alle ore 17 nel Piccolo Teatro del Centro Culturale Mercato di Argenta (Piazza Marconi 1), con la presentazione del romanzo graphic-novel “Occhi di pesce” (Edizioni La Carmelina) di Gianfranco Vanni, conosciuto con lo pseudonimo di ‘Collirio’. L’opera, tratta dal romanzo best-seller “Gioventù senza Dio” di Odon Von Horvath, ripropone in chiave fumettistica il conflitto generazionale nell’epoca nazista.
Protagonista della seconda serata del 13 dicembre alle ore 21.00 nella cornice ferrarese della Sala conferenze dell’Hotel Carlton in Piazzetta Sacrati, sarà lo scrittore di fama nazionale Marcello Simoni, con la presentazione del suo ultimo romanzo “Tarocchi magici e cavallereschi. La vera storia di Rolando” (Add Editore). Modereranno Federico Felloni (editore) e Federica Panzera (editor).
Il 14 dicembre alle 18.30 l’Hotel Carlton ospiterà anche il terzo appuntamento con protagonista la coppia di libri “Il ciclo di Heldor–Gli albori della guerra” (Edizioni La Carmelina) e “Verrà il domani–L’Olanda del secolo d’oro” (Edizioni La Carmelina), rispettivamente di Andrea Selvatici e Angela Bulgarelli, membro del Gruppo Scrittori Ferraresi, moderati da Federica Panzera.
Il quarto appuntamento della rassegna si terrà a Copparo, domenica 15 dicembre alle ore 16.30 nella Galleria Civica d’Arte Contemporanea–ex carceri “Alda Costa” (Via Roma, 38). L’autore dell’incontro letterario Renato Amà presenterà la sua prima opera, “Trilogia del labirinto–La prima torre” (Edizioni La Carmelina). Modererà lo scrittore Dario Gigli.
Il 17 dicembre alle ore 17 nella Sala Agnelli della Biblioteca Ariostea (Via Scienze, 17), lo scrittore Roberto Pazzi presenterà il suo ultimo libro, “Verso Sant’Elena” (Bompiani Editore). Modererà Francesca Capossele (autrice).
Mercoledì 18 dicembre alle ore 20, nella Sala Convitto del Consorzio Factory Grisù (Via Poledrelli, 21) il giornalista e scrittore Leonardo La Rosa, all’interno della presentazione dell’e–book di Matteo Rubbini “L’amore passa”, analizzerà insieme all’autore la situazione in Italia del libro digitale. L’incontro vedrà la partecipazione di Federico Felloni (editore) Dario Gigli (writing coach) e Federica Panzera (editor), con musica dal vivo di Tommaso Preti.
A seguire, Lorenza Cenacchi, Corinna Mezzetti e Beatrice Marsiani presenteranno la guida turistica “Il quartiere giardino” (Este Edition). All’interno della guida sono presenti minuziose descrizioni dei luoghi meno conosciuti che forniscono una visione differente di un quartiere famoso per i motivi sbagliati.
Concluderà la rassegna il 21 gennaio 2020 nella Biblioteca Ariostea alle ore 17, Gianpietro Testa che presenterà in anteprima assoluta “Se Gesù non fosse mai nato” (Edizioni La Carmelina). Modererà Marco Zavagli, direttore di Estense.com.
INFO: tel. 0532 1825598; 3929452716; autoriacorte@libero.it

Dove

Ferrara - Sedi varie

Quando

13, 14, 15, 17, 18 dicembre 2019; 21 gennaio 2020

Tariffe

Tutte le presentazioni sono ad ingresso gratuito. E' possibile l'acquisto dei volumi presentati nel luogo stesso dell'evento. Al termine degli incontri gli autori saranno a disposizone del pubblico per dediche e foto.

Azioni sul documento
ultima modifica 09/12/2019 12:03 — scaduto
Ricerca eventi
Chiudi menu
Informazioni turistiche