Sezioni

Pieve di Santa Maria in Padovetere

Nell'area di Valle Pega si trovano i resti della antica pieve paleocristiana di Santa Maria in Padovetere, un impianto ecclesiale risalente al VI secolo d.C.
santa maria in padovertere.jpg
Pieve di Santa Maria in Padovetere

Le fondamenta dell' antica pieve paleocristiana sono emerse durante i lavori di bonifica idraulica che hanno portato al prosciugamento di gran parte delle Valli di Comacchio. L’area archeologica di Santa Maria in Padovetere, attorno alla pieve, è sicuramente punto di riferimento importante per gli itinerari turistici, poiché costituisce il più antico luogo di culto cristiano per il territorio di Comacchio.

In occasione di una nuova campagna di scavo avviata nel 2015, è stata rinvenuta nella zona, insieme ad altri importantissimi reperti,
anche un’imbarcazione lignea di circa 15 metri, collocabile tra l’età romana e quella alto-medievale

Orari

La visita è possibile a richiesta (rivolgersi al Museo Archeologico Nazionale di Ferrara tel. 0532 66299).

Contatti

Comacchio - Strada Fiume Valle Pega

Ufficio informazioni

Ufficio Informazione e Accoglienza Turistica di Comacchio

Comacchio
Via Agatopisto, 2/a c/o Settecentesco Ospedale degli Infermi
telefax 0533 319278

Come arrivare

In auto: Da Ferrara Raccordo Autostradale Ferrara-Porto Garibaldi, uscita Corte Centrale, verso SP1 Via Lidi Ferraresi, direzione San Giovanni, proseguire sulla SP1 fino all'incrocio con Via Arsa (direzione Anita); svoltare a sinistra su Via per Anita in Località Fosse fino all'incrocio con Strada Fiume Valle Pega (circa 50 km).

ultima modifica 10/07/2017 11:24
Chiudi menu
Informazioni turistiche