Sezioni

MUSTI - Museo della Storia della Comunicazione

Mostre

LA STORIA della comunicazione approda a Ferrara con l'apertura del Musti (Museo della Storia della Comunicazione) che ospita una parte dei 'tesori' della ricchissima collezione privata di Giancarlo Tibaldo.
Immagine dell'evento

 

Dalla grande passione di Giancarlo Tibaldo per la tecnologia e la scienza nasce il MuseoTibaldo di Trissino (VI) dedicato alla Storia della Comunicazione.
Una realtà che vanta un patrimonio di caratura internazionale: oltre 10.000 “pezzi”appartenenti alla storia della comunicazione audio visiva e musicale, della scienza e della tecnica. Un tesoro divenuto immenso con il passare degli anni, grazie all’impegno costante di Giancarlo Tibaldo nella ricerca degli articoli più rari esistenti al mondo, nel restauro e nella preservazione degli stessi, in quello che è divenuto un tempio dedicato alla memoria del progresso dell’uomo dal 1700 al 1970.
Un tesoro che meritava di essere condiviso e portato anche oltre il confine di Trissino.Impegni di lavoro portano Giancarlo a Ferrara, Città Patrimonio dell’Umanità, con una sensibilità spiccata dei suoi abitanti verso tutto ciò che è arte e cultura. Da qui la scelta d idare vita al MUSTI, un Museo della Storia della Comunicazione a Ferrara. Luci, suoni,colori, modi di comunicare del Mondo prima di Internet. MUSTI, il Museo della Storia della Comunicazione approda dunque a Ferrara e aprirà le porte a tutti i visitatori interessati a compiere un viaggio attraverso i mezzi che hanno fatto la storia della Comunicazione prima dell’avvento di Internet e dell’era digitale. Dalle radio alle macchine da scrivere, dalle macchine fotografiche ai proiettori, dai telefoniai grammofoni: un viaggio nel tempo e nella storia del progresso dell’ “Homo Communicans” (cit.).Il Museo, oltre che a tutti i visitatori e agli appassionati, è dedicato anche a quella generazione nata e cresciuta in un’epoca digitale: ai ragazzi dalle elementari alle superiori. L’esperienza MUSTI vuole essere dunque l’equivalente di “fattoria didattica” della comunicazione per far conoscere ai giovani di oggi la storia di un mondo di tecnologie a loro poco lontano, ma nel contempo (sotto alcuni punti di vista) distante anni luce. MUSTI rappresenterà una vetrina della collezione di Trissino, esponendone i “pezzi” più rappresentativi ed innovando periodicamente l’esposizione, attingendo a nuovi elementi provenienti dalla sede centrale del Museo Tibaldo.

Programma

Le visite sono organizzabili su prenotazione in gruppi di 15 persone: 349 573 6971.

Dove

Ferrara, Centro Diamante Via del Commercio

Quando

Da maggio 2019

Tariffe

BIGLIETTI
INTERO €.8,00; RIDOTTO €.6,00 (DIVERSAMENTE ABILI, CONVENZIONATI, BAMBINI SOTTO I 12 ANNI )

Azioni sul documento
ultima modifica 29/04/2019 16:23
Ricerca eventi
Chiudi menu
Informazioni turistiche