Sezioni

Fermo immagine. L’universo visivo di De Nittis tra pittura, fotografia e cinema

Congressi, convegni, conferenze, seminari

Conferenze in occasione della mostra al Palazzo dei Diamanti "De Nittis e la rivoluzione dello sguardo"
Immagine dell'evento

Come altri artisti suoi contemporanei – da Manet a Degas e soprattutto Caillebotte – De Nittis si è confrontato con la rivoluzione determinata dalla nascita della fotografia, traendo ispirazione dall’estetica del nuovo mezzo, così come da quella dell’arte giapponese, per sviluppare il proprio universo visivo, abbracciando quella “rivoluzione dello sguardo” che segna l’avvento della modernità in arte. Per approfondire i molteplici nessi tra i nuovi media e la pittura di De Nittis, la Fondazione Ferrara Arte e le Gallerie d’Arte Moderna e Contemporanea hanno organizzato un ciclo di conferenze, che vedrà l’intervento delle curatrici della mostra, Maria Luisa Pacelli e Barbara Guidi, accanto ad autorevoli voci del mondo accademico e museale, quali Carlo Sisi, tra i massimi esperti del secondo Ottocento, e Dominique Païni, già direttore della Cinémathèque française.

Programma

Martedì 14 gennaio ore 17.30
De Nittis e la rivoluzione dello sguardo.
La mostra raccontata dalla curatrice
Maria Luisa Pacelli (Conservatrice delle Gallerie d’Arte Moderna e Contemporanea di Ferrara)

Mercoledì 22 gennaio ore 17.30
Natura e stati d’animo nella pittura di De Nittis
Carlo Sisi (Presidente dell’Accademia di Belle Arti di Firenze)

Mercoledì 5 febbraio ore 17.30
«Dal finestrino di una carrozza».
Lo sguardo di De Nittis sul paesaggio urbano
Barbara Guidi (Conservatrice delle Gallerie d’Arte Moderna e Contemporanea di Ferrara)

Mercoledì 12 febbraio ore 17.30
De Nittis. L’impazienza del cinema
Dominique Païni (Già direttore della Cinémathèque française di Parigi)
Conferenza in francese con traduzione consecutiva in italiano


Conferenze a cura di Fondazione Ferrara Arte e Gallerie d’Arte Moderna e Contemporanea di Ferrara

Dove

Ferrara - Sala Estense | Piazzetta Municipale 14

Quando

14 e 22 gennaio, 5 e 12 febbraio 2020

Tariffe

Ingresso gratuito

Contatti

Ufficio Informazioni e Prenotazioni Mostre e Musei C.so Ercole I d'Este, 21
telefax 0532 203064
Azioni sul documento
ultima modifica 08/01/2020 12:15
Ricerca eventi
Chiudi menu
Informazioni turistiche