Sezioni

Portomaggiore

Il nome di Portomaggiore, derivante da portus major, indica un centro sorto sulle sponde del fiume Sandalo, ramo spento del Po di Volano, e ne sottolinea la preminenza nei confronti di altri porti vicini in comunicazione con il mare.
portomaggiore.jpg

La posizione strategica nel mezzo di una fitta rete idroviaria ne fece un centro importante; è una ricca cittadina agricola rinomata per l'antica Fiera che si svolge ogni anno a settembre. Anche se gli eventi bellici hanno messo a dura prova le emergenze storico-artistiche del centro, al turista si consiglia una passeggiata per le vie della cittadina, artendo dal Palazzo Municipale, toccando il Teatro Concordia, i palazzi Gulinelli e Fioravanti-Vaccari fino all'accogliente Chiesa della B.V. Madonna dell'Olmo, poco fuori dall'abitato.Nella frazione di Gambulaga sono di notevole interesse la Chiesa Parrocchiale di S. Giorgio, opera del noto architetto A. Foschini e la Delizia del Verginese. Da non perdere le Anse Vallive di Porto - Bacino di Bando.

ultima modifica 21/04/2016 04:40
Chiudi menu
Informazioni turistiche