Sezioni

Modena - Ferrara

Un itinerario tra i ducati di Ferrara e Modena che, uniti sotto la signoria degli Estensi, hanno condiviso per secoli guerre, paci e splendori
mo-fe.jpg
Modena - Ferrara

Da Modena, città Patrimonio dell'Umanità Unesco, con il Duomo romanico, la Ghirlandina ed i portici delle vie del centro, si esce verso est in direzione Ferrara, unendo idealmente gli antichi Ducati, entrambi dominati dalla Signoria degli Estensi e, congiunti nella storia dagli splendori della grande cultura rinascimentale.

Il percorso si snoda su alcuni tratti di antichi tracciati ferroviari dismessi, ed attraversa la campagna, la terra del Lambrusco e la cosiddetta Motor Valley, patria di grandi marchi automobilistici (Ferrari e Maserati); seguendo il Panaro fino a Bondeno, si prosegue  poi sulla ciclabile che costeggia il canale Burana sino al suo ingresso a Ferrara.

Tempo di percorrenza e caratteristiche tecniche

Semplice itinerario completamente asfaltato che si snoda per lunghi tratti su piste ciclabili esclusive, parte delle quali ricavate da tracciati ferroviari dismessi. Gli altri tratti sono principalmente su strade secondarie a bassa intensità di traffico.

La seconda parte è caratterizzata dalla presenza dell'acqua: si costeggia dapprima su strada arginale il fiume Panaro, nel tratto compreso tra Finale Emilia e Bondeno e, successivamente, il canale Burana, seguendo la ciclabile FE101 fino a Ferrara.

Documenti correlati

Luoghi dell'itinerario

ultima modifica 18/02/2015 06:42
Ferrara Bike

 

In bici

Se ami la bicicletta  ... scopri la sezione dedicata al cicloturismo nella provincia di Ferrara... troverai gli spunti che cerchi!

Un viaggio tra arte, storia, natura ed enogastronomia!

>>>

Escursioni e visite guidate provincia di Ferrara

Escursioni e visite guidate

Il calendario delle iniziative condurrà il visitatore alla scoperta dei centri storici, dei borghi, dei castelli e dei luoghi d’arte  più significativi della regione. Si segnalano inoltre le escursioni guidate nella natura, nella valli naturalistiche e lungo il Po.

Chiudi menu
Informazioni turistiche