Sezioni

I luoghi dell'Orlando Furioso

Il Cavalier Rinaldo, imbarcatosi a Mantova, giunge a Ravenna seguendo il corso del fiume Po e lambendo un paesaggio dove i primi insediamenti dell'antica Ferrara sono immersi in una natura ancora incontaminata. Ecco, quindi, che nel canto XLIII dell'Orlando Furioso è possibile ritrovare un itinerario "ferrarese"

Mentre Rinaldo così parla, fende
con tanta fretta il suttil legno l’onde,
che con maggiore a logoro non scende
falcon ch’al grido del padron risponde.
Del destro corno il destro ramo prende
quindi il nocchiero, e mura e tetti asconde:
San Georgio a dietro, a dietro s’allontana
la torre e de la Fossa e di Gaibana.


Campanile di San Giorgio, visto dal Po di Primaro (ph. borgosangiorgio.org)


Gaibana (ph. mapio.net)

Così dicendo, e pur tuttavia in fretta
su quel battel che parea aver le penne,
scorrendo il re de’ fiumi, all’isoletta
ch’alla cittade è più propinqua, venne:
e ben che fosse allora erma e negletta,
pur s’allegrò di rivederla, e fenne
non poca festa; che sapea quanto ella,
volgendo gli anni, saria ornata e bella


 

Così tosto come ebbe il capo chino,
il cavallier di Francia adormentosse;
imposto avendo già, come vicino
giungea a Ferrara, che svegliato fosse.
Restò Melara nel lito mancino;
nel lito destro Sermide restosse:
Figarolo e Stellata il legno passa,
ove le corna il Po iracondo abbassa.


De le due corna il nocchier prese il destro,
e lasciò andar verso Vinegia il manco;
passò il Bondeno: e già il color cilestro
si vedea in oriente venir manco,
che votando di fior tutto il canestro,
l’Aurora vi facea vermiglio e bianco;
quando, lontan scoprendo di Tealdo
ambe le rocche, il capo alzò Rinaldo.


Poi che più in alto il sole il camin prese,
fe’ il paladino apparecchiar la mensa,
ch’avea la notte il Mantuan cortese
provista con larghissima dispensa.
Fugge a sinistra intanto il bel paese,
ed a man destra la palude immensa:
viene e fuggesi Argenta e ’l suo girone
col lito ove Santerno il capo pone


Fonte "I luoghi ferraresi dell'Orlando Furioso. Un itinerario fotografico del canto quarantesimoterzo". A cura di Fotografia e Territorio

[Sulle orme di #Orlando] per scoprire tutti gli eventi e le iniziative legate
alla celebrazione del 500° anno dalla pubblicazione dell'"Orlando Furioso"


ultima modifica 26/04/2016 05:02
Chiudi menu
Informazioni turistiche