Sezioni

Nonviolenza in azione: storie ferraresi. Con Silvano Balboni e Pietro Pinna

Mostre

La mostra vuole richiamare l'impegno dei ferraresi Silvano Balboni e Pietro Pinna che hanno dedicato la loro vita contro la guerra, per l'affermazione della pace e della convivenza attraverso la nonviolenza.
Immagine dell'evento

- 50 anni di Azione nonviolenta
Una copertina per ciascun anno, a partire dal 1964, ripercorre la storia della rivista voluta e fondata da Aldo Capitini della quale Pietro Pinna sempre curò edizione e diffusione e, divenuto direttore responsabile, lo restò fino alla morte.
La rivista, mensile, da qualche anno è divenuta bimestrale con numeri prevalentemente monografici, disponibili anche in versione telematica. Il sito www.azionenonviolenta.it, attraverso articoli e rubriche, ne costituisce una integrazione più attenta all'attualità.
La mostra offre anche una prospettiva particolare, ispirata alla nonviolenza, su mezzo secolo di storia italiana e non solo.

- Senza offesa - Strategie di opposizione nonviolenta
La mostra consiste di cinque totem e presenta fotografie relative ad azioni del Movimento Nonviolento, fondato nel 1962 da Aldo Capitini e Pietro Pinna, all'indomani della prima marcia Perugia Assisi del 1961.
Il primo, con la riproduzione della testa del corteo della Perugia-Assisi 1961 - tra Italo Calvino e Giovanni Arpino, che reggono lo "striscione", il cantautore Fausto Amodei - illustra il significato della mostra.
Poi seguono: "Perugia-Assisi. Le marce della pace" (dal 1978 al 2011), "Obiezione di coscienza. Il gruppo di Azione Nonviolenta", che ricorda l'attività, sotto l'impulso e il coordinamento di Pinna, di un piccolissimo gruppo con l'obiettivo di porre all'attenzione l'obiezione di coscienza e ottenerne il riconoscimento legale, "Antimilitarismo. Le marce. Il 2 giugno e il 4 novembre" documenta alcune delle marce estive condotte in collaborazione con il Partito Radicale dal 1967 al 1976 , "Disarmo War Resisters' International L'impegno continua".

Dove

Biblioteca Bassani, Via Grosoli 42 - Barco FE

Quando

Dal 1 agosto all'8 settembre 2018

Orari

Martedì-sabato 9-13; martedì-mercoledì-giovedì 15-18.,30; lunedì chiuso.

Tariffe

Ingresso gratuito

Contatti

Biblioteca Comunale Giorgio Bassani - Via Grosoli 42 - Barco - Ferrara
Azioni sul documento
ultima modifica 06/08/2018 10:30 — scaduto
Ricerca eventi
Chiudi menu
Informazioni turistiche