Sezioni

1915-1918 Ebrei per l'Italia

Mostre

La mostra realizzata dalla Fondazione CDEC intende attivare una riflessione sulle principali dinamiche della acquisizione e della perdita della cittadinanza attraverso la lente privilegiata del materiale fotografico relativo al coinvolgimento degli ebrei italiani nella Grande Guerra
Immagine dell'evento

Mostra fotografica della Fondazione Centro di Documentazione Ebraica Contemporanea CDEC di Milano, Ideazione Paola Mortara e Annalisa Bemporad, a cura di Gadi Luzzatto Voghera e Daniela Scala, ricerche iconografiche Matilde Algranati, Patrizia Baldi, Annalisa Bemporad, Marina Falco, Paola Mortara, Giorgio Sacerdote, Augusto Sartorelli, progetto grafico Vanda Maestro.

Gli anni della Grande Guerra determinano anche per la società italiana un passaggio epocale. In un contesto di profonde trasformazioni, la popolazione ebraica è coinvolta da protagonista e viene profondamente segnata dagli eventi. In tutta Europa, per la prima volta nella storia, gli ebrei si trovano a combattere su fronti contrapposti. Questi i numeri: circa 600.000 soldati ebrei in Russia, 350.000 nell'esercito Austroungarico (compresi numerosi triestini e fiumani), 100.000 fra i tedeschi, 50.000 ebrei inglesi, 50.000 francesi, decine di migliaia nell'esercito degli Stati Uniti. In Italia furono circa 5.400 gli ebrei che combatterono, interpretando il conflitto come l'ultima delle guerre risorgimentali, che consegnava definitivamente anche agli ebrei lo status di cittadini. Le comunità ebraiche e i singoli si adoperano sia nelle organizzazioni che operavano sul territorio, sia organizzandosi in comitati e tentando di sopperire alle esigenze religiose legate alla tradizione religiosa, fornendo cibo e oggetti d'uso per le pratiche rituali (libri di preghiera e arredi). La mostra 1915-1918 Ebrei per l'Italia intende portare l'attenzione sulle principali dinamiche del coinvolgimento degli ebrei italiani nella Grande Guerra proponendo un percorso fondato in gran parte su materiale fotografico conservato presso l'archivio della Fondazione CDEC di Milano. Un itinerario per ragionare sull'origine del concetto di cittadinanza nell'Italia a cavallo fra Ottocento e Novecento.

Programma

Info: Fondazione CDEC tel. 02316338  | cdec@cdec.it

Documenti correlati

Dove

Salone d'Onore - Palazzo Municipale - Piazza del Municipio 2

Quando

Dal 17 settembre al 10 novembre 2017

Orari

Dal lunedì al venerdì: dalle 9.00 alle 18.00

Url dell'evento

http://www.cdec.it

Tariffe

Ingresso gratuito

Azioni sul documento
ultima modifica 22/09/2017 15:44
Ricerca eventi
Chiudi menu
Informazioni turistiche