Sezioni

Museo Villa Bighi

Villa Bighi a Copparo è l'unica opera di architettura moderna disegnata dall'eclettico artista Dante Bighi. Costruita nel 1963, è ancora oggi una delle opere di architettura moderna "minore" presente nel territorio ferrarese.
Museo Villa Bighi.jpg
Museo Villa Bighi

Villa Bighi non è mai stata una semplice abitazione. Durante tutta la vita del proprietario è stata lo spazio espositivo in cui mettere in mostra il proprio lavoro per l'arte e per le cose belle, per ospitare artisti ed intellettuali del secolo scorso provenienti da tutto il mondo.
Nel 1989 Bighi dona al Comune di Copparo la sua collezione privata di opere d'arte contemporanea: un centinaio di opere di noti rappresentanti dei maggiori movimenti artistici del secondo Novecento, tra cui Fontana, Warhol, Giò Pomodoro, mentre nel 1994 dona al Comune la sua Villa di Copparo con tutto ciò che contiene, dagli arredi alle opere, dai complementi alla grande biblioteca. L'unico vincolo che pone al suo lascito consiste nella volontà di destinare questo luogo alla crescita culturale e intellettuale.
Il Centro Studi Dante Bighi nasce nel 2007, trova sede nella Villa e persegue le finalità culturali trascritte nel testamento di Bighi del 1994 nonché si pone l’obiettivo dell’educazione e della progettazione culturale mirata anche alla rigenerazione del patrimonio immobiliare pubblico dismesso come disegno civico e leva di crescita per la/le comunità.

Orari

Visitabile su prenotazione.

Tariffe

Entrata gratuita.
Le visite sono sempre guidate. Gli accompagnatori sono i curatori del Centro che illustrano sia la Villa sia le opere d’arte contenute.

Contatti

Copparo - Via Marino Carletti, 110
telefax 0532 861339

Come arrivare

In auto: da Ferrara SP2 per Copparo, entrati in paese proseguire per Viale I. Ricci per 800 mt, all'incrocio con via Carletti svoltare a sinistra.
In autobus: linea Ferrara-Copparo. Dalla fermata circa 500 mt di strada.

ultima modifica 15/10/2015 10:45
Chiudi menu
Informazioni turistiche