Sezioni

Le Perle Gastronomiche del Delta – Festival della Natura

Eventi multipli

Valorizzazione territoriale con particolare focalizzazione sull’ambiente e sui prodotti tipici di una area specifica come quella del Delta del Po
Immagine dell'evento

L’enogastronomia fa da padrona in occasione della manifestazione nata dalla collaborazione dei Comuni di Codigoro, Mesola e Goro e delle rispettive Pro Loco di Codigoro, Mesola, Bosco Mesola e Goro.

  • Le Giornate del Riso e dei Grani Antichi (19-21 ottobre): presso l’Abbazia di Pomposa sarà possibile gustare risotti e pasta di grano antico presso lo stand enogastronomico, partecipare a convegni tematici e acquistare prodotti presso il mercato contadino allestito sulla Via delle Erbe
  • Le Giornate della Canapa (26-28 ottobre): oltre allo stand enogastronomico con pietanze e bevande a base di Canapa presso il parco abbaziale di Pomposa, i visitatori potranno partecipare al convegno “Canua nel Delta” sabato 27 ottobre dove verranno approfonditi argomenti relativi all’uso medico, industriale e alimentare della pianta. Infine la Via delle Erbe sarà animata da venditori di prodotti derivati dalla canapa e, sabato 27 a partire dalle 18.30, sarà possibile gustare tante birre artigianali con DJ set e vocalist
  • Sapori d’Autunno (1-4 novembre): all’interno dello scenario offerto dal Castello Estense di Mesola si potranno gustare prodotti a base di Tartufo, funghi e prodotti del sottobosco. Non mancherà un approfondimento relativo alle perle del Delta (cozze, vongole e ostriche). Visite guidate al castello, laboratori ed escursioni guidate completeranno l’offerta turistica dell’evento

Per gli appassionati di birdwatching il programma eventi è molto intenso e prevede due Pelagic Trip a 6 miglia per avvistare Stercorari, Berte, Labbi, Sule e gabbiani rari ed escursioni accompagnati dal testimonial della manifestazione e dal campione italiano di avvistamento Menotti Passarella. Il testimonial presenterà inoltre la propria carriera di birdwatcher e, presso la Torre della Finanza (Lido di Volano), verrà allestita la mostra “Terra e Acqua: E’ il Delta” dalla sezione AFNI Emilia Romagna che organizzerà inoltre la proiezione di audiovisivi di fotografia naturalistica “Naturae” presso il Palazzo della Ragione di Pomposa. Durante l’intera manifestazione sarà inoltre possibile visitare, accompagnati da un’esperta guida, La Garzaia di Codigoro che vede triplicato il percorso naturalistico che già da anni offriva.

Un testimonial d’eccezione interverrà a rappresentare il cicloturismo, altro tema fondamentale della manifestazione. Verrà infatti organizzato domenica 21 ottobre il cicloraduno “A Spasso nel Delta” con partenza dall’Abbazia di Pomposa e percorso ad anello di 50 km circa che toccherà Goro, Santa Giustina e Mesola. Le tante escursioni guidate in bici alla scoperta del Delta, o tramite la formula Bike & Boat permetteranno a tutti coloro che sono interessati, di apprezzare il territorio in un periodo destagionalizzato. Immergendosi nel caratteristico paesaggio rurale si potrà visitare la Riserva Naturale del Bosco della Mesola sperando di incontrare il celebre “Cervo”, percorrere la ciclabile Destra Po, vedere Torre Abate, attraversare ponti di barche e costeggiare le risaie.

La prima edizione del Concorso fotografico “Delta: Espressioni di un territorio” si chiuderà il 28 ottobre, termine entro il quale sarà possibile spedire i file delle foto per poter partecipare alla selezione che vedrà premiato il miglior fotografo domenica 4 novembre presso il Castello Estense di Mesola.

Durante i week end sarà inoltre possibile approfittare del servizio di visita guidata al complesso museale dell’Abbazia di Pomposa (sabato, domenica e festivi alle ore 11.40 e 16.00), visitare il mercatino del riuso e degli artigiani allestito sulla Via delle Arti e, per i più piccoli, non mancheranno divertenti
momenti di animazione e didattica. Da non perdere il giro a cavallo nel parco abbaziale dalle 10 alle 12.

Documenti correlati

Dove

Codigoro, Mesola, Goro

Quando

Dal 19 ottobre al 4 novembre

Ufficio informazioni

Ufficio Informazione e Accoglienza Turistica di Codigoro - Abbazia di Pomposa

Pomposa
Via Pomposa Centro, 1
telefax 0533 719110
Azioni sul documento
ultima modifica 02/10/2018 13:39
Chiudi menu
Informazioni turistiche